Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Nella notte tra domenica e lunedì si è verificato un incendio in un caseggiato alla periferia di Santa Croce, lungo la strada per Punta Secca. La costruzione, fatiscente, pare ospitasse degli extracomunitari abusivi che appena avvistate le fiamme si sono dileguati. Il tetto della struttura è crollato ma non ci sono danni alle persone. Ancora ignote le cause dell’incendio che sembra del tutto accidentale. Sul posto sono accorsi i carabinieri di Marina di Ragusa, i vigili del fuoco e il gruppo di protezione civile del comune di Santa Croce Camerina. Gli accertamenti sono ancora in corso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Aggredì ragazzo a Marina di Ragusa: 20enne di S.Croce denunciato per lesioni

Conclusa dai Carabinieri della Compagnia di Ragusa l’indagine sull’aggressione avvenuta, l…