Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

I militari della stazione carabinieri di Santa Croce Camerina hanno denunciato per ricettazione un agricoltore vittoriese di 50 anni. I fatti erano iniziati a Santa Croce, ove nel corso della notte era stato rubato un trattore in un’azienda agricola, Un bel trattore nuovo, di quelli che si usano in serra, del valore di 30.000 euro. Il proprietario aveva immediatamente chiamato i carabinieri che senza perder tempo si son messi sulle tracce del veicolo. Le indagini, non facili, hanno messo insieme le testimonianze di alcuni automobilisti che quella notte avevano percorso la strada Scoglitti-Santa Croce e che avevano notato un trattore agricolo, con alcune indiscrezioni fornite da informatori. I militari quindi sono andati quasi “a colpo sicuro” quando si sono presentati dall’agricoltore vittoriese la mattina di buon ora. Presso la sua azienda agricola hanno ritrovato il veicolo rubato che è stato direttamente restituito al legittimo proprietario, felice per lo scampato danno. C.I., 60enne vittoriese già noto alle forze dell’ordine, è stato quindi denunciato per ricettazione alla Procura della Repubblica di Ragusa. Purtroppo i furti nel comparto agricolo – così importante specie nella “fascia trasformata” – sono una triste realtà nella nostra provincia e un grave danno per gli agricoltori, spesso costretti a ristrettezze pur di acquistare trattori e altre macchine indispensabili per lavorare. L’Arma da sempre è in prima linea nella lotta ai reati predatori e negli ultimi anni, sia con indagini prolungate che con immediati e mirati interventi, sono riusciti a recuperare tanti mezzi agricoli che, purtroppo, nel dedalo delle serre è facile nascondere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

“Posti di lavoro in cambio dei voti della Stidda”: le accuse all’ex sindaco Nicosia

L’hanno ribattezzata Operazione “Exit Poll”, visto il legame con la poli…