Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Torna su Santa Croce Web l’appuntamento con “In bocca a… Scjabica”, curato da chef Joseph Micieli in collaborazione con la nostra redazione. Ogni weekend, Joseph vi proporrà una ricetta della sua cucina. Tenterà di sorprendervi e stuzzicare il vostro palato, dandovi i giusti consigli per replicare il piatto. La ricetta di oggi è: ZUPPETTA DI FAGIOLI ALLA VECCHIA MANIERA CON PATATE CROCCANTI E CREMA DI RAGUSANO.

Ingredienti

500g di fagioli borlotti
1 lt di acqua
1-2 carote
1 costa di sedano
1/2 cipolla
2 patate grosse
100gr di formaggio ragusano stagionato grattugiato
100gr di panna fresca
Timo fresco

Procedimento:

Dopo aver tenuto ammollo i fagioli circa 12 ore in acqua fredda, scolarli e cuocerli nella maniera tradizionale, in pentola, con un soffritto di di sedano, carote e cipolla. Bagnare i fagioli con il litro di acqua, salare, pepare e lasciare cuocere a fuoco lento per circa 2 ore. Nel frattempo preparare le patate, tagliarle a cubetti piccoli e friggerle direttamente in olio non troppo caldo, circa 165 gradi per favorire una cottura lenta che farà rilasciare l’acqua, rendendole croccantissime! In un padellino scaldare il latte, aggiungere il il ragusano grattugiato e rimestare con una frusta finché non si amalgama per bene, filtrare al colino e riporre a riposare in una ciotola. Servire i fagioli in un piatto fondo, bagnare con la crema di ragusano e distribuire i cubetti di patata croccante, profumare con del timo fresco. Questa variante di zuppa di fagioli, con questi accorgimenti, riesce ad essere una proposta diversa e raffinata da far gustare ai vostri ospiti. Lo chef consiglia di abbinare un buon calice di Nebbiolo a temperatura ambiente.

Fate un salto da Scjabica, nella splendida location di Punta Secca:
Sito internet
Facebook
Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Festa dell’Albero: due carrubi fuori da scuola, iniziativa di Fare Ambiente

“Se proteggi un albero, proteggi il futuro”: non è solo un motto, ma è l’…