Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Il CS Kamarina di mister Concetto Salone, nonostante la sosta forzata del campionato per due settimane (per la disputa del Torneo delle Regioni e per le vacanze pasquali) continua il ritmo degli allenamenti in modo intenso in vista della ripresa del campionato prevista per il 2 aprile. Il quell’occasione i camarinensi ospiteranno in casa (al Pala Santa Rosalia, inizio ore 17) la Peloritana di Messina in uno dei primi scontri diretti per non retrocedere. Sarà il primo scontro salvezza di un “tour de force” nel quale il Kamarina si scontrerà con le rivali nella corsa per il mantenimento della categoria e dove sarà vietato assolutamente sbagliare. Lo sa benissimo mister Concetto Salone che per non farsi trovare impreparato sta torchiando i suoi uomini per farli trovare pronti a questi appuntamenti importanti. “L’obbligo della vittoria sembra l’unica opzione da scegliere. – commenta mister Concetto Salone – Per tenere distanti i nostri avversari nella lotta per la salvezza, i miei uomini cercheranno di dare continuità a quei risultati che nel girone di ritorno hanno marcato la vera identità di questo gruppo. Sono fiducioso, quindi, perché meritiamo la salvezza diretta, per cui dobbiamo mettercela tutta per vincere le prossime tre gare, in quanto avremo modo di attestarci in una posizione nei playout di maggior agio”. La società, intanto, comunica che ha provveduto all’acquisto di un defibrillatore semi-automatico, grazie alla generosità dell’azienda FITOFERT SRL che lo ha donato alla società. Tale strumento salvavita sarà installato presso la palestra “Santa Rosalia” e sarà a disposizione di tutti coloro che frequentano la struttura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio, Promozione: il Santa Croce soffre ma la sfanga, 3-1 sul Priolo

Il Santa Croce vince la sua prima partita di questo inizio di campionato, liquidando con u…