2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Basket, C Silver: la Vigor spezza il digiuno, Rizzo piega Messina (83-77)

0 221

Dopo nove sconfitte di fila, la Emmolo S.&C. srl Vigor torna ad assaporare il piacevole gusto della vittoria e, nel match valido per la terz’ultima giornata del campionato di Serie C Silver, si sbarazza della FP Sport Messina con il punteggio di 83-77 al termine di una lotta senza quartiere. I ragazzi di coach Di Stefano, grazie al quinto successo stagionale (l’ultimo era arrivato a metà gennaio con Milazzo), confermano il penultimo posto in classifica a quota 10.

Le assenze di Lena e Cascone non pesano. La Vigor scende in campo con le idee chiare e il primo vantaggio consistente si materializza con la tripla di Giacomo Rizzo (14-8). Messina si aggrappa a un superlativo Claudio Cavalieri, che realizza 17 punti nei primi 7’ e consente agli ospiti di mettere la testa avanti a fine primo quarto: 23-26. Santa Croce si esprime bene in attacco, ma fatica a risolvere il rebus Cavalieri: due triple del capitano ospite – 28 punti in 20’ – spingono Messina sul +5 (35-40). Occhipinti tampona con un paio di canestri dall’arco, l’ultimo dei quali sulla sirena del secondo periodo: 41-43.

Dopo l’intervallo la partita sale di giri, complice un arbitraggio cervellotico che fa innervosire pubblico e giocatori. La battaglia dal perimetro si apre con la tripla del 46-43 di capitan Distefano; Perrone e Cavalieri rispondono a tono e Messina torna a spingere (51-55). Poi si scatena Salvatore Rizzo, che realizza tre volte dai 6,75 m e riconsegna alla Vigor un vantaggio sudatissimo (68-66 al 30’). Cavalieri, a lungo panchinato con quattro falli, torna in campo per il gran finale. Non si segna più. La Vigor, che fatica a trovare soluzioni offensive, costruisce la sua mini-rimonta (dal 73-76) in difesa. A 1’ dal termine, uno strepitoso Giacomo Rizzo sigla il sorpasso in penetrazione. Cavalieri non riesce a imitarlo e ancora Rizzo senior, su uno splendido assist del fratello, allunga sul +3 con l’appoggio in acrobazia. Il solito Jack, infine, ruba palla in difesa e si procura un fallo antisportivo: 2/2 dalla lunetta e titoli di coda.

IL TABELLINO

Emmolo S.&C. srl Vigor-FP Sport Messina 83-77 (23-26; 41-43; 68-66)

Emmolo S.&C. srl Vigor: Susino 6, Rizzo G. 26, Occhipinti G. 24, Barone 5, Di Stefano P. 2, Distefano 3, Emmolo 2, Giummarra ne, Rizzo S. 15, Occhipinti R. ne. All: Di Stefano G.

FP Sport Messina: Casile, Salvatico 11, Valsecchi, Ponzu 4, Lombardo ne, Gangarossa 15, Cavalieri 36, Cucinotta 1, Occhino ne, Perrone 10. All: Paladina

Arbitri: Caci e Panno


Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.