Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Dopo nove sconfitte di fila, la Emmolo S.&C. srl Vigor torna ad assaporare il piacevole gusto della vittoria e, nel match valido per la terz’ultima giornata del campionato di Serie C Silver, si sbarazza della FP Sport Messina con il punteggio di 83-77 al termine di una lotta senza quartiere. I ragazzi di coach Di Stefano, grazie al quinto successo stagionale (l’ultimo era arrivato a metà gennaio con Milazzo), confermano il penultimo posto in classifica a quota 10.

Le assenze di Lena e Cascone non pesano. La Vigor scende in campo con le idee chiare e il primo vantaggio consistente si materializza con la tripla di Giacomo Rizzo (14-8). Messina si aggrappa a un superlativo Claudio Cavalieri, che realizza 17 punti nei primi 7’ e consente agli ospiti di mettere la testa avanti a fine primo quarto: 23-26. Santa Croce si esprime bene in attacco, ma fatica a risolvere il rebus Cavalieri: due triple del capitano ospite – 28 punti in 20’ – spingono Messina sul +5 (35-40). Occhipinti tampona con un paio di canestri dall’arco, l’ultimo dei quali sulla sirena del secondo periodo: 41-43.

Dopo l’intervallo la partita sale di giri, complice un arbitraggio cervellotico che fa innervosire pubblico e giocatori. La battaglia dal perimetro si apre con la tripla del 46-43 di capitan Distefano; Perrone e Cavalieri rispondono a tono e Messina torna a spingere (51-55). Poi si scatena Salvatore Rizzo, che realizza tre volte dai 6,75 m e riconsegna alla Vigor un vantaggio sudatissimo (68-66 al 30’). Cavalieri, a lungo panchinato con quattro falli, torna in campo per il gran finale. Non si segna più. La Vigor, che fatica a trovare soluzioni offensive, costruisce la sua mini-rimonta (dal 73-76) in difesa. A 1’ dal termine, uno strepitoso Giacomo Rizzo sigla il sorpasso in penetrazione. Cavalieri non riesce a imitarlo e ancora Rizzo senior, su uno splendido assist del fratello, allunga sul +3 con l’appoggio in acrobazia. Il solito Jack, infine, ruba palla in difesa e si procura un fallo antisportivo: 2/2 dalla lunetta e titoli di coda.

IL TABELLINO

Emmolo S.&C. srl Vigor-FP Sport Messina 83-77 (23-26; 41-43; 68-66)

Emmolo S.&C. srl Vigor: Susino 6, Rizzo G. 26, Occhipinti G. 24, Barone 5, Di Stefano P. 2, Distefano 3, Emmolo 2, Giummarra ne, Rizzo S. 15, Occhipinti R. ne. All: Di Stefano G.

FP Sport Messina: Casile, Salvatico 11, Valsecchi, Ponzu 4, Lombardo ne, Gangarossa 15, Cavalieri 36, Cucinotta 1, Occhino ne, Perrone 10. All: Paladina

Arbitri: Caci e Panno


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio a 5, C1: che spettacolo questi giovani, il Kamarina vince ancora (7-4)

Terza vittoria di fila in campionato per il CS Kamarina, che suda oltremodo ma batte nel f…