Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Vittoria in rimonta per il CS Kamarina di mister Concetto Salone che, nel campionato di serie C1 di calcio 5, sconfigge per 6-3 la Sport Club Peloritana di Messina e va ad agganciare al quint’ultimo posto il Futsal Marsala. A confermare la difficoltà della gara di sabato pomeriggio è stata la brutta partenza dei camarinensi che nei primi minuti di gioco hanno subito la migliore verve degli avversari, facendosi infilzare per ben due volte dai giallorossi. Salone capiva le difficoltà e spronava la squadra a reagire, così con una bella rete di Incorvaia accorciava le distanze. Gli ospiti non si davano per vinti e con la complicità dell’arbitro Portoghese, che non ravvisava un fallo laterale, mettevano a segno la terza rete, riportando nuovamente a due le lunghezze di scarto. Il Kamarina annaspava, ma prima della fine del primo tempo riusciva nuovamente ad accorciare con una bella rete di Federico Campo che portava il punteggio sul 2-3 al duplice fischio. Nella ripresa entrava in campo un Kamarina più determinato e aggressivo e dopo pochi minuti arrivava il pareggio con una bella azione di Vincenzo Alessandrà. Sulle ali dell’entusiasmo e spinti dal pubblico del Pala Santa Rosalia, i biancazzurri macinavano gioco, riuscendo nel sorpasso con una bella rete del giovane Mattia Zisa (4-3). Gli ospiti accusavano il colpo, ma cercavano comunque una reazione che veniva vanificata dalla doppietta di Giovanni Sammito che chiudeva definitivamente lo score sul 6-3.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio a 5, C1: che spettacolo questi giovani, il Kamarina vince ancora (7-4)

Terza vittoria di fila in campionato per il CS Kamarina, che suda oltremodo ma batte nel f…