Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop
Una donna è stata aggredita e ferita al volto da un branco di pericolosi cani randagi. La vittima ha riportato una lesione al labbro che la costringerà a sottoporsi ad un intervento chirurgico. Si tratta della drammatica disavventura vissuta da una signora di Ispica il 27 marzo scorso nella località di Marina Marza. La signora tra l’altro accudiva dei cuccioli a loro volta feriti dai morsi inferti probabilmente, in precedenza, dal medesimo branco che ha poi assalito la donna. Il sindaco Pierenzo Muraglie, ad aggressione ormai avvenuta, avvisa i cittadini della presenza di cani pericolosi in contrada Marina Marza, e, anche se troppo tardi per la donna, ha allertato l’Asp di Ragusa e gli agenti di polizia municipale che hanno in seguito effettuato sopralluoghi in zona ma senza riscontrare però la presenza dei cani; continuano i controlli anche dei corpi di polizia municipale degli altri comuni, visto l’aumento del randagismo nella nostra zona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Pozzallo – La pescheria della droga: arrestati padre e figlio con 1 kg di marijuana

I Carabinieri delle Stazioni di Pozzallo e Marina di Modica hanno tratto in arresto, nel p…