2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Modica: perde il controllo della moto e sbatte su un muro, morto 25enne

0 195

Grave incidente mortale autonomo lungo la Via Nazionale a Modica, avvenuto ieri sera verso mezzanotte. Ad essere coinvolta una moto Kawasaki Z750, guidata da un giovane 25enne di Modica, Giorgio Ereddia, che ha perso il controllo del mezzo andando a sbattere violentemente contro un muro. Nella circostanza, immediatamente, alcuni testimoni hanno chiamato il 118 per i soccorsi che, giunti sul posto, hanno prestato le prime cure al giovane che, purtroppo, è deceduto lungo il tragitto verso l’Ospedale a causa delle gravi lesioni riportate nell’impatto.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Modica per i rilievi planimetrici, al fine di delineare la dinamica del sinistro, contestualmente il mezzo coinvolto è stato sottoposto a sequestro. Dai primi accertamenti, sembrerebbe che il giovane motociclista, probabilmente anche a causa di una velocità non adeguatamente regolata, abbia sbandato e perso il controllo del motociclo fino a cadere a terra andando a sbattere contro il muro di un’abitazione e, nonostante indossasse regolarmente il casco, a causa del violento impatto, ha riportato dei gravi traumi e profonde lesioni che gli hanno cagionato il decesso come accertato durante l’ispezione cadaverica dal medico legale, dott. Bonomo.

1460193467-0-modica-incidente-in-moto-perde-la-vita-giorgio-ereddia

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.