Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Il Santa Croce chiude la stagione e il campionato con un pareggio a rete inviolate contro un volenteroso Casteltermini che era alla ricerca di punti per la salvezza. Gli agrigentini, con il pareggio maturato in campo, dovranno disputare fra le mura amiche i playout salvezza contro la vincente dello spareggio fra il Comiso e la Polisportiva Palma. Eppure, il Casteltermini ha avuto la sua buona occasione per far propria la gara, ma la prodezza del giovane portiere locale Giovanni Barrera, classe 1999, ha vanificato lo sforzo degli avversari che alla fine della gara sono usciti dal campo molto contrariati. Il Santa Croce di La Vaccara, invece, ha giocato la sua onesta partita, onorando il campionato fino alla fine. Il tecnico saccense ha scelto una formazione iniziale composta dai migliori, con i rientranti Arena e Puglisi schierati dal primo minuto, nonostante le non migliori condizioni. I biancazzurri, benché in mancanza di stimoli, hanno cercato sempre di fare la partita e in alcune occasioni sono stati pure fortunati. La cronaca. Al 2’ al primo affondo un assist di Damiano Buscema consentiva ad arena di andare al tiro, ma Dragotto si superava in tuffo salvando i suoi. Il Casteltermini era timoroso, così era ancora Adamo al 12’ a sfiorare la rete di testa con la palla che andava di poco fuori. La squadra di La Vaccara non si risparmiava, ma gli ospiti rispondevano alla pari, difendendosi con ordine. Nella ripresa al 4’ Arena si divorava il vantaggio, sparando addosso a Dragotto un tiro a botta sicura. Al 15’ Accardi s’incuneava in area ed era agganciato da Jatta e per l’arbitro era rigore. Sul dischetto si presentava Vaccaro che spiazzava Barrera, ma per l’arbitro era tutto da ripetere per l’ingresso in area di altri giocatori. Nel secondo tentativo lo stesso Vaccaro si faceva ipnotizzare da Barrera che sull’improbabile “cucchiaio” rispondeva con una parata di piede. La gara così andava scemando e nonostante l’inferiorità numerica dei locali il punteggio non variava.

IL TABELLINO

Upd Santa Croce-Casteltermini 0-0   

Santa Croce: Barrera, Jatta, Buscema A., Hydara, Cassibba, Cassibba, Puglisi, Criscione (33’st Iurato), Buscema D., Adamo (25’st La Vaccara), Arena, Incardona (42’st Silva). A disp.: Caruso, Carnazza, Campo, Molè. All. Calogero La Vaccara

Casteltermini: Dragotto, Ciulla, Bortolotta, Raimondi, Stagnitto, Cibilaro, Accardi, Vaccaro, D’Ambra (45’st Matina), Gassana, Di Giorgi (19’st Hellouzi). a disp: Alessi, Corda, Kuscjabi, Caltanissetta, Henok.  All. Giuseppe Vaccaro

Arbitro: Emanuele Orlandi di Siracusa (Giannino e Alderisi) 

Ammoniti: Buscema A., Arena (SC); Cibilaro (C).

Espulso: Jatta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio a 5, C1: Barravecchia segna e para, il CS Kamarina si arrende (1-4)

  Uno stop che fa male: il Kamarina perde in casa contro il più quotato Mascalucia (s…