Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Il CS Kamarina conclude la stagione regolare con una sconfitta a Gela (4-3) e si prepara alla disputa dei playout. La squadra di mister Concetto Salone accede al girone B dei play-out insieme al Città di Oliveri (C2), Peloritana (C1) e Città di Sortino (C2). Capitan Salvatore Incorvaia e soci avranno il vantaggio, acquisito dalla posizione conquistata in classifica, di giocare le prime due gare in casa mentre nell’ultima gara andranno in trasferta a Sortino. “Questo traguardo è sicuramente merito di tutto il gruppo – dichiara in una nota la società – che con spirito di sacrificio, giornata dopo giornata, ha seguito i consigli di mister Salone. Il nostro allenatore è riuscito a motivare i giocatori, tanto da farli riuscire nell’impresa di raggiungere i playout (non dimentichiamo che a fine girone di andata avevamo 4 punti). Il merito va anche al Presidente e a tutta la dirigenza che non si è scomposta e ha creduto nei giocatori infondendo fiducia a tutti anche nel periodo più brutto, consapevoli che saremmo usciti da questo tunnel oscuro in quanto il valore della rosa e del mister erano ben altri. Un grazie va anche a quelle persone che ci hanno criticato e voltato le spalle per i risultati negativi che ottenevamo perché grazie a loro ci siamo “rinforzati” mentalmente, ma un “grazie” va anche a tutti i “veri tifosi” che ci hanno sostenuto sabato dopo sabato, anche quando i risultati erano negativi. Ora testa al quadrangolare per completare l’impresa ed essere presenti anche il prossimo anno nel massimo campionato regionale di calcio a cinque”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio, Promozione: Santa Croce fermo al palo, a Modica pareggio senza gol

Pareggio a reti inviolate nel derby fra il New Modica e il Santa Croce, ma tanto rammarico…