Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Ancora atti vandalici alle strutture pubbliche di Santa Croce. Questa volta è stato preso di mira il parco giochi dei bambini adiacente alla scuola elementare. L’area, che dovrebbe essere dedicata ai piccoli per trascorrere momenti gioiosi, purtroppo è spesso preda dei male intenzionati. Come si vede dalla foto pubblicata sul profilo Facebook del consigliere comunale Luca Agnello, qualcuno ha strappato via il tappetino e danneggiato la pavimentazione. Speriamo che la presenza della telecamera posta nelle vicinanze possa far chiarezza. I cittadini sono furiosi e chiedono all’amministrazione comunale maggiore attenzione. Lo testimoniano anche le discussioni sulle pagine pubbliche dei social network dove si moltiplicano le rimostranze di genitori e famiglie. Molte le segnalazioni con la denuncia del degrado: “Nella bambinopoli si trova di tutto, dai giochi distrutti sino ai cocci di bottiglia, dagli escrementi alla spazzatura. Se le difficoltà dell’amministrazione riguardano la gestione del personale comunale, suggeriamo al sindaco di ricorrere agli anziani attraverso progetti socialmente utili come qualche hanno fa, quando i parchi e le bambinopoli venivano aperti, custoditi e chiusi con grande scrupolo”.

Immagine1

Un Commento

  1. Osservatore divertito

    29 aprile 2016 a 22:41

    progetti socialmente utili come qualche *ANNO fa

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Centro “Terza Primavera”, rinnovato il comitato di gestione: due nuovi ingressi

Rinnovate le cariche del comitato di gestione del Centro Diurno di Santa Croce Camerina. I…