Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Il CS Kamarina di mister Concetto Salone vince contro il Città di Oliveri (6-3) e mette un primo tassello nella rincorsa alla salvezza tramite i playout. La squadra biancazzurra ha concesso solo un tempo ai coriacei giocatori peloritani, chiudendo i conti nei secondi trenta minuti di gioco. A passare in vantaggio, infatti, erano stati i messinesi  che sfruttavano uno svarione dei padroni di casa per superare l’estremo Dimartino. A raddrizzare il risultato ci pensava, comunque, Alessandrà che dapprima pareggiava e subito dopo offriva la palla del 2-1 a Sammito. Nella ripresa dopo pochi minuti arrivava la terza rete ancora con Alessandrà, con gli ospiti che accusavano pesantemente il colpo, rimanendo anche in inferiorità numerica. La gara si faceva in discesa per i camarinensi che dilagavano ancora con Alessandrà fino al 6-3 finale. Il Kamarina continuerà il suo cammino nei playout incontrando sabato prossimo al Pala Santa Rosalia la Peloritana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

La palestra Santa Rosalia si rifà il look: ultimato montaggio dei nuovi fari al led

Sono stati ultimati nella serata di venerdì i lavori di manutenzione all’impianto d’illumi…