Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Il gigante della sanità Iblea, comincia la sua attività. Il giorno 6 giugno l’Assessore alla Salute della Regione Sicilia, On. Baldo Gucciardi, sarà a Ragusa per inaugurare il Servizio di Medicina Nucleare del Nuovo Ospedale Ibleo di Ragusa. La Direzione Strategica, dopo avere salvato in extremis il finanziamento europeo dedicato alla nuova medicina nucleare, aveva caparbiamente deciso di allocarla non all’Ospedale Arezzo ma nel cuore del Nuovo Ospedale Ibleo.

«Oggi si può dire che la scommessa è stata vinta, dato che da oltre un mese il servizio è già attivo e permette ai pazienti del nostro territorio di eseguire PET e scintigrafie nel nostro ospedale, invece che a Caltagirone o a Catania. E’ un successo della mia squadra, a favore della città e della intera provincia di Ragusa», dice il Direttore Generale Maurizio Aricò.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Ragusa – L’Asp 7 assume 46 infermieri. Sbloccati i concorsi per 7 nuovi primari

Il Commissario dell’Azienda Sanitaria di Ragusa, dr. Salvatore Lucio Ficarra, lo aveva già…