Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Automobilisti costretti a intricati slalom per evitare incidenti in pieno centro, buche in bella vista e manto stradale completamente sconnesso. E’ questo lo scenario che si presenta ai cittadini di Santa Croce negli ultimi giorni e soprattutto dopo i cantieri e i lavori per la posa della fibra ottica. Via Carmine in particolare, ma anche molte altre strade principali, è diventata una groviera e, nonostante i rattoppi, la situazione è a dir poco allarmante. Tanto che su Facebook avanza la protesta dei cittadini, non senza ironia. Ma tra una battuta e l’altra, c’è anche chi richiama l’amministrazione alle sue responsabilità: “Paghiamo le tasse – affermano – non chiediamo strade come nella maggior parte dei paesi civili, ma almeno decenti e che non danneggino le nostre auto”. Intanto l’amministrazione comunale ha già fatto sapere che sulla problematica c’è l’attenzione dell’ufficio tecnico, ma un avvertimento è necessario soprattutto per i motorini e le biciclette, tantissime, che transitano sulla strada. E attenzione anche ai pedoni: per chi arriva da fuori non è sicuramente un bel biglietto da visita.

Immagine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Festa dell’Albero: due carrubi fuori da scuola, iniziativa di Fare Ambiente

“Se proteggi un albero, proteggi il futuro”: non è solo un motto, ma è l’…