attualmobili1350
Luana Centro Estetico
micieli22184x268
Il Delfino

Pozzallo: proprietario pubblicizza casa a luci rosse, polizia gliela sequestra

0 36

La Polizia di Stato – Squadra Mobile – ha notificato il provvedimento di sequestro preventivo di un immobile sito a Pozzallo di proprietà di C.R. nato a Pozzallo di anni 61. Poche settimane erano passate da quando la Sezione antiprostituzione della Squadra Mobile di Ragusa aveva chiuso l’immobile oggetto di sequestro ma, nonostante questo, il proprietario pensava bene di reiterare la sua condotta continuando a locare l’immobile a prostitute sudamericane, questa volta pubblicizzando pure la piccola villetta.

La Squadra Mobile di Ragusa impegnata da anni per il contrasto della prostituzione, ha effettuato altri accertamenti ed riuscita a dimostrare che l’indagato non aveva in alcun modo terminato la sua condotta criminale. All’esito degli accertamenti effettuati dalla Sezione Antiprostituzione, la Squadra Mobile è stata delegata dalla Procura della Repubblica di Ragusa, per sequestrare l’intero immobile. È bene sapere che l’indagato rischia la confisca della casa, ovvero la perdita della proprietà dell’immobile.

“La Polizia di Stato invita gli onesti cittadini a segnalare le attività di prostituzione in casa, delitto che permette un illecito arricchimento dei proprietari in danno delle persone oggetto del meretricio, spesso vittime di aguzzini pronti a tutto per guadagnare denaro”.

Iscriviti alla nostra Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Iscriviti qui per ricevere le ultime notizie, aggiornamenti e offerte speciali direttamente nella tua casella di posta.
È possibile disdire in qualsiasi momento
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.