2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Vandali di nuovo in azione: danneggiati (ancora!) i bagni pubblici di P.Secca

1 194

Pochi giorni fa – sabato per l’esattezza – erano stati rimessi in funzione grazie al lavoro certosino degli operai e dell’Ufficio Tecnico. Ma a poche ore di distanza i bagni pubblici collocati all’ingresso di Punta Secca, nello slargo per Torre di Mezzo, sono stati presi di mira dai vandali. E’ stato il sindaco di Santa Croce, Franca Iurato, a denunciarlo su Facebook con tanto di repertorio fotografico: “Mancava solo da completare (questione di giorni) il bagno per i disabili. Il tempo dell’esultanza è stato brevissimo. Vandalizzati, di nuovo. Non aggiungo altro, lascio siano le immagini a parlare per me”. Qualche giorno fa, la Iurato aveva spiegato alla nostra testata che i bagni sarebbero stati ripristinati a seguito dei danni ingenti provocati alle strutture (vasi e porte) qualche mese fa. La loro funzione è strategica per gli avventori di Punta Secca e per i turisti, ma evidentemente la questione non tocca i soliti balordi che, ancora una volta, sono entrati in azione indisturbati. GUARDA LE FOTO

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
1 Commento
  1. Beobachter dice

    Comincerei a “fare” una fattura al sensitivo che ha sporcato e lasciato il numero di telefono (art. 639 cp)?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.