biancadinavarra
2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Rifiuti ingombranti, scempio a Casuzze: mobili e sanitari a bordo strada

0 180

Ancora un caso di abbandono di rifiuti ingombranti. Questa volta lo scenario è la strada che porta a Casuzze, borgata del comune di Santa Croce Camerina, dove affluiscono i villeggianti dei comuni limitrofi. Tavole di legno e compensato, sanitari, un paraurti, mobiletti di legno, sacchi neri pieni di vegetali. Una vera discarica a cielo aperto con uno scenario indecoroso. E pensare che la ditta Busso, subentrata alla Senesi, come gestore unico per la gestione del ciclo dei rifiuti, ha un servizio apposito al quale i cittadini si possono rivolgere per il ritiro dei rifiuti ingombranti, gratuitamente e direttamente nelle abitazioni. Anche l’assessore Allù ritiene che serve il rispetto delle ordinanze emesse, ma anche quel senso civico necessario per la salvaguardia e tutela del territorio.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.