Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

“Gentile redazione di Santa Croce Web, vi scrivo da P.Braccetto per l’inciviltà a cui siamo costretti ad assistere noi villeggianti. E all’inciviltà delle persone, si aggiunge la totale assenza di controlli da parte dei vigili urbani e di tutti coloro che dovrebbero controllare il decoro del territorio”. Comincia così una nota giunta in redazione, firmata da “un villeggiante indignato”. “Noi cittadini di P.Braccetto paghiamo le tasse come a tutti gli altri, ma non di certo per assistere a queste vergogne”. Come evidenziato dagli scatti, tutto il territorio di Punta Braccetto – sia la parte ricadente nel comune di Santa Croce che quella ricadente nel comune di Ragusa – è invaso da rifiuti ingombranti, sterpaglia bruciata, elettrodomestici di grosso calibro e persino un paio di materassi. Non è una novità assoluta, ma per evitare che diventi una prassi, è sempre meglio suscitare un po’ di indignazione nei cittadini perbene e, ove possibile, nelle istituzioni. GUARDA LA FOTOGALLERY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Il comune di S.Croce contro la violenza sulle donne: il programma di sabato

L’amministrazione Comunale di Santa Croce Camerina, con un programma di iniziative, …