Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Due gesti insani in una giornata da cancellare. E’ successo oggi a Ragusa dove due uomini, rispettivamente di 38 e 39 anni, hanno deciso di farla finita nel peggiore dei modi. Stamattina, intorno alle 10, il corpo di un uomo di 38 anni è stato ritrovato sotto il ponte San Vito, da cui la vittima si sarebbe lanciata alle prime ore dell’alba. Gli inquirenti stanno cercando di fare chiarezza: non è escluso il tragico scenario secondo cui sia stato qualcuno a spingere giù il malcapitato. Ma si tratta soltanto di un’ipotesi, al momento senza riscontri. Fatale l’impatto con il suolo: l’uomo è deceduto sul colpo. Il suo corpo è stato recuperato non senza difficoltà dai vigili del fuoco, prima del trasferimento all’obitorio per l’autopsia.

Nel pomeriggio poi il secondo dramma: un uomo di 39 anni si sarebbe tolto la vita all’interno del suo appartamento in pieno centro. Sul posto i carabinieri, che stanno compiendo tutti i rilievi del caso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Travolto dalla fresatrice: muore un tunisino di 59 anni alle porte di S.Croce

Un tunisino classe ’58 è morto oggi pomeriggio, alle porte di Santa Croce Camerina, in seg…