Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

La Polizia di Stato – Squadra Mobile – ha tratto in arresto Asonte Francesco nato a Vittoria il 23.06.1987 per detenzione di cocaina ai fini di spaccio. Forse aveva tradito la fiducia di qualche acquirente, forse era antipatico o ancora un concorrente voleva eliminarlo dal mercato, fatto sta che agli uomini della Squadra Mobile di Ragusa era giunta voce che Asonte spacciasse e che girando sempre in scooter la consegnava agli acquirenti. “Ha la droga sempre in tasca, se lo fermate la trovate sicuro”, così si esprimevano nell’ambiente.

Ieri una pattuglia della Squadra Mobile in borghese ha cercato e individuato Asonte che da li a poco è stato fermato in zona di sicurezza, ovvero dove non poteva tentare la fuga o gettare la droga. Inizialmente ha cercato di fingersi tranquillo ma dopo pochi istanti ha realizzato che i poliziotti stessero cercando proprio lui. Asonte ha svuotato le tasche ed aveva la cocaina pronta per la vendita, per questo motivo è scattata la perquisizione in casa che ha dato esito negativo.

Essendo per lui la prima volta che veniva arrestato, è stato condotto negli uffici della Squadra Mobile di Ragusa dove è stato fotosegnalato dalla Polizia Scientifica ed ultimate le procedure di rito è stato sottoposto agli arresti domiciliari così come disposto dal Pubblico Ministero della Procura della Repubblica di Ragusa. “La Polizia di Stato continua quotidianamente la lotta al traffico di droga traendo in arresto gli spacciatori. Soprattutto nel periodo estivo sono molti coloro che si dedicano al traffico di droga sapendo che gli acquirenti aumentano, pertanto la Squadra Mobile ha implementato i servizi su strada”.

008

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Ragusa – Hashish e contanti nel cuscino di una sedia: in manette un 21enne

Continuano le operazioni dei Carabinieri della Compagnia di Ragusa volte a smantellare lo …