Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

E’ cominciata da pochi giorni una raccolta firme per garantire il trasporto gratuito degli studenti pendolari anche per l’anno scolastico 2016/17. A promuoverla un gruppo di genitori, appoggiati nell’iniziativa da tanti sostenitori. La petizione potrà essere firmata entro e non oltre lunedì 18 luglio e sarà presentata in Consiglio comunale durante la prossima seduta, fissata per il 20. I moduli sono presenti negli esercizi commerciali o stampabili direttamente dal nostro sito. I genitori degli studenti, al di là di qualsiasi appartenenza o colore politico, hanno deciso di fare fronte comune per impedire che il servizio, in un periodo di ristrettezze economiche come l’attuale, possa gravare sulle famiglie. Nei piani dell’Amministrazione comunale, anche a causa dei mancati trasferimenti da parte di Stato e Regione, il trasporto dovrebbe essere garantito grazie a una corposa compartecipazione dei genitori, che potrà variare in base all’indicatore ISEE (gli uffici sono al lavoro per studiare i parametri). Durante l’ultimo Consiglio comunale, l’opposizione aveva presentato un emendamento che impegnava alcune somme del Bilancio per il trasporto dei pendolari. Le modifiche però erano state respinte dall’aula. Già nel mese di gennaio la situazione rischiò di degenerare ma le famiglie ottennero di poter usufruire del servizio gratuito fino al termine dell’anno scolastico, ben consapevoli che il rischio di dover sborsare i quattrini di tasca propria si sarebbe ripresentato. Quel momento adesso è arrivato.

PETIZIONE STUDENTI PENDOLARI (clicca e scarica)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

L’orto botanico delle meraviglie: caffè, cotone e papaya a due passi da casa

Chi l’avrebbe mai detto o pensato che, a pochi passi dal centro abitato di Santa Croce, es…