Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Attimi di concitazione martedì pomeriggio a Punta Secca, nei pressi della spiaggia delle Anticaglie. Intorno alle 18, infatti, una mamma denuncia in lacrime la scomparsa della figlioletta di appena 6 anni. E’ una bambina svizzera. Lo speaker dell’omonimo chalet dà l’annuncio, mettendo in subbuglio i presenti. Vengono interpellati anche i carabinieri di Santa Croce e partono le ricerche. I due bagnini del lido, impegnati nel controlli di vigilanza e salvataggio, si mettono in azione e nel giro di un’ora la bambina viene ritrovata un po’ spaesata nei pressi del nuovo parcheggio all’ingresso della frazione. Si era allontanata dalla spiaggia in modo autonomo, percorrendo 300-400 metri a piedi. La piccola, grazie a un imponente lavoro di squadra, viene così riconsegnata ai genitori molto scossi, ma assolutamente entusiasti di riabbracciarla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Aggredì ragazzo a Marina di Ragusa: 20enne di S.Croce denunciato per lesioni

Conclusa dai Carabinieri della Compagnia di Ragusa l’indagine sull’aggressione avvenuta, l…