Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Si è tenuta domenica sera, presso l’agriturismo Bianca di Navarra, a Santa Croce Camerina, la seconda tappa provinciale di Miss Motors (per la prima tappa leggi qui), il concorso di bellezza organizzato da Biagio Emmolo e Umberto Carcassi, sotto la supervisione del patron nazionale Bruno Dalto. Un evento all’insegna della moda, che ha visto in passerella undici bellissime ragazze, valutate da una giuria di cui facevano parte Paolo Mandarà, direttore di Santa Croce Web, Alessia Cataudella, giornalista del quotidiano ‘La Sicilia’, Gabriele Saraceno, titolare di ‘La Cameretta’, Debora Lo Magno, stylist, e Federica Modica, conduttrice di programmi di moda su Radio Sole. I giurati hanno valutato con attenzione le tre sfilate delle partecipanti: da quella elegante a quella in costume, passando per la casual. Al termine della kermesse, cinque di loro hanno superato la selezione: le fasce sono state consegnate a Emanuela Bonincontro, Manuela Distefano, Imen Toukabri, Anastasia Kmet e Sarah Bella. La Bonincontro, che è stata la più votata da parte della giuria, ha vinto anche un casco. Ha condotto la serata Cinzia Tibaldi, coadiuvata in regia da Mirko Vitale. A truccare le ragazze è stata Sally Speranza. Nel corso della serata sono stati presentati anche le creazioni di tre giovani stilisti emergenti della provincia di Ragusa: Giuseppe Iudice, Debora Lo Magno e Andrea Campo. Gli abiti, innovativi e molto ingegnosi, sono stati indossati da alcune modelle fuori concorso, fra cui Pamela Zisa, vincitrice dell’ultima edizione di ‘Una Miss e un Mister per Santa Croce Web’. Alla realizzazione dell’evento ha collaborato anche il Vespa Club di Santa Croce Camerina, rappresentato da Zeuda Brancato, che ha curato l’esposizione di alcune vespe storiche per la gioia degli appassionati delle due ruote. Le foto delle cinque ragazze “fasciate”, saranno adesso attentamente valutate dalla produzione nazionale di Miss Motors, in vista della finalissima che si terrà a Taranto la seconda settimana di settembre.

web 1 web 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

La Notte Bianca slitta al 14 ottobre: “Per evitare concomitanza con altri eventi”

La prima notte bianca della storia di Santa Croce Camerina slitta a sabato 14 ottobre. A c…