Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Attimi di paura martedì sera, intorno alle 22, sulla strada provinciale 36 che collega Santa Croce Camerina a Marina di Ragusa. Una Peugeot bianca, pochi metri dopo la rotonda che conduce fuori dal centro abitato di Santa Croce, ha perso il controllo ed è andata a sbattere contro un muro. Ancora da chiarire la dinamica dell’incidente: l’uomo alla guida, di circa 45 anni, è rimasto ferito. Tempestivo l’intervento dei sanitari del 118, che lo hanno caricato su un’ambulanza per il trasporto in ospedale. L’auto – in attesa dell’arrivo del carro attrezzi – è rimasta in posizione obliqua sul manto stradale, con il parafango e il cofano anteriore completamente distrutti. Secondo le prime ricostruzioni, la vittima dell’incidente è stato sbalzato fuori dalla vettura in seguito all’impatto. E’ stato caricato sulla barella, ma le sue condizioni non sembrano destare eccessive preoccupazioni. Si sospetta una frattura del femore.

© Riproduzione riservata

Un Commento

  1. Afredo

    24 agosto 2016 a 16:49

    Certo che alla quida in stato di briacheza no si cimetteva..no succedeva io ci toglierei la patente per che la prossima volta puo anche uccidere una persona ..perche e sempre bevuto e de piu acolizato nossi cipuo fare nulla … voglio vedere se la lege e giusta lo vedremo cosa fa….

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio a 5, C1: Kamarina, il derby è una disfatta! L’Arcobaleno Ispica vince 7-0

Crollo casalingo del CS Kamarina che fallisce l’appuntamento più atteso: il derby con l’Ar…