Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Da diverse settimane nelle strade e vie del Villaggio Azzurro, a Casuzze, compaiano fuoriuscite di acqua dalle tubature. “L’impianto-acquedotto è ormai diventato monumento degli anni 70 – ci scrivono gli abitanti della frazione del comune di Santa Croce Camerina -. Il manto stradale è un susseguirsi di toppe, segni delle continue riparazioni, e i costi effettuati in queste strade superano di gran lunga, nel tempo, il costo per il rifacimento della rete, per non parlare del peggioramento che gli avvallamenti causano alla strada con gravi rischi per il transito delle biciclette e delle vetture”.

“Per tutto questo ci auguriamo – continuano gli abitanti – che il comune dove paghiamo le tasse e la società Mediale srl si decidano ad intervenire rapidamente nel sostituire quelle condotte e tubature della rete che se pur realizzate da oltre un decennio oggi continuano ad avere la necessità di continue riparazioni. Infine ci corre l’obbligo segnalare i continui cattivi odori che arrivano sicuramente dall’impianto di depurazione, anche questo servizio così come quello idrico pagato profumatamente”. Prossima settimana avremo ulteriori dettagli dall’incontro dei residenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Santa Croce sott’acqua? Il sindaco: “Progettiamo quattro interventi urgenti”

Un’auto in panne nel tratto di Corso Oceano Indiano, a pochi passi dal Lido della Polizia …