Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

È iniziata sabato pomeriggio, con la gara d’andata di Coppa Italia, la stagione agonistica del CS Kamarina. La partita disputata al “geodetico” di Scicli contro i neo promossi “cremisi” ha visto le due squadre equilibrarsi e impattare sul 3-3. Ottima la prova dei biancazzurri santacrocesi allenati da mister Concetto Salone che, seppur partendo con gli sfavori del pronostico, hanno lottato su ogni pallone, sfiorando la vittoria finale. Il Kamarina, infatti, nonostante le pesanti assenze di Alessandrà, Buzzone, Zisa e Dimartino, stava per aggiudicarsi l’incontro, ma la stanchezza e la precaria condizione atletica ha favorito il ritorno dei locali che hanno piazzato la zampata giusta per il definitivo pareggio. La cronaca della partita racconta di un Kamarina abbastanza sciolto nelle prime fasi di gioco tanto da arrivare a sfiorare la rete in diverse occasioni, con un paio di legni colpiti e salvataggi del portiere locale. A passare in vantaggio a fine frazione, comunque, sono i locali che approfittavano di un’indecisione della difesa ospite per colpire. Nella ripresa il Kamarina si tuffava in attacco e ribaltava il risultato, dapprima pareggiando con Sammito, quindi raddoppiando e triplicando con una doppietta di Incorvaia. I locali, tramortiti dalla rimonta ospite e dalla stanchezza, non si scoraggiavano e con la complicità di alcuni errori degli ospiti riuscivano a ristabilire il pareggio. “Devo fare i complimenti ai ragazzi – dice Concetto Salone – Non era, infatti, facile riuscire a fare risultato oggi con tutte queste assenze. Stasera ho visto cose buone e altre meno buone sulle quali lavorare, ma in linea di massima mi ritengo soddisfatto”. Il Kamarina ritornerà in campo sabato pomeriggio al Pala Santa Rosalia per affrontare la gara di ritorno di Coppa Italia sempre contro il Città di Scicli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio, il Santa Croce si gode i tre punti. Lucenti: “Era solo la prima battaglia”

E’ arrivata contro lo Sporting Priolo la prima vittoria in campionato per il Santa Croce c…