Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Le strade del Ragusano si tingono ancora di sangue: un ragazzo di 19 anni, Samuele Peluso, ha perso la vita martedì pomeriggio nei pressi del ponte Costanzo, lungo la Ragusa-Modica, mentre era alla guida della sua Fiat Doblò. Il ragazzo è morto in seguito allo schianto frontale con un altro mezzo, una Lancia Musa. Gli occupanti dell’auto, due coniugi di 64 e 52 anni, entrambi di origine comisana, sono gravemente feriti. Attualmente sono ricoverati in prognosi riservata presso l’ospedale Maggiore di Modica e al Civile di Ragusa. Ancora da chiarire le dinamiche dell’incidente. Samuele, ispicese, era alla guida del furgone della ditta di famiglia, molto conosciuta a Ispica, Modica e Pozzallo perché specializzata nell’assistenza agli autotrasporti. Sul luogo dell’incidente la polizia stradale e la squadra operativa dei Vigili del Fuoco di Ragusa. Sembra che il giovane sia morto sul colpo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Ragusa, giovane arrestato per furto di energia elettrica. Controlli a Santa Croce

I Carabinieri della Compagnia di Ragusa hanno eseguito nella giornata di ieri diverse perq…