Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Il primo giorno di scuola è arrivato. Oggi 15mila studenti iblei sono tornati fra i banchi. Qualcuno l’ha fatto volentieri, stanco delle lunghe vacanze estive. Qualcun altro le avrebbe prolungate volentieri ma si abituerà presto alla routine, ormai consolidata negli anni. Anche a Santa Croce gli studenti hanno affrontato con umori contrastanti il primo giorno di lezioni (accorciato negli orari, per ovvi motivi). Serve un po’ di rodaggio prima di tornare davvero “in forma”. Martedì sera il sindaco ha voluto augurare ad alunni e insegnanti un buon anno scolastico. Ecco il suo messaggio apparso su Facebook: “Auguro a tutti gli attori di questo primo giorno – alunni, docenti, collaboratori e genitori – un anno scolastico ricco e proficuo, all’insegna dell’entusiasmo, della voglia di crescita e della collaborazione, perché dobbiamo sempre ricordare che la Scuola è, insieme alla famiglia, il banco di prova di quell’interazione più ampia chiamata Società. Buon lavoro a tutti!”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

“Il silenzio lascia i lividi”: la mostra di Arcana contro la violenza sulle donne

La violenza sulle donne, così come ogni violazione dei diritti umani, è una problematica c…