Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

­La prima puntata di “Tale e Quale show 2016” andata in onda venerdì sera su Rai 1 non ha deluso le aspettative di gran parte dei fans di Deborah Iurato. Capelli rossi e abito blu, ha vestito i panni di Noemi per cantare “Sono solo parole”. La sua esibizione ha fatto scattare la standing ovation del pubblico e i giudici non hanno potuto fare a meno che promuoverla a pieni voti. Sui social network infatti abbondano i commenti positivi per Deborah. “Sono così orgogliosa di te!! Sei stata bravissima, hai spaccato tutto”, “Sei stata bravissima, anche se non hai vinto hai fatto la tua figura!”. E ancora: “Deb davvero complimenti! Mi hai sorpreso tantissimo!!! ti voglio bene piccola De’ a presto”. Tutti i complimenti anche da parte della redazione di Santa Croce Web che ha avuto l’onore di intervistarla poco tempo fa.

Alla fine di tutte le esibizioni e dopo le assegnazioni agli artisti dei personaggi da imitare la prossima settimana, la nuova giuria formata da Claudio Amendola, Loretta Goggi, Enrico Montesano ha all’unanimità scelto come migliore performance della prima puntata quella di Manlio Dovì, altro siciliano doc. Dello stesso parere anche gli artisti, che a maggioranza hanno espresso il loro voto a suo favore. Il vincitore della prima puntata di “Tale e Quale” è dunque Manlio Dovì con la sua splendida interpretazione di Charles Aznavour con il brano “Lei”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Ragusa Ibla, al Donnafugata una mostra sulle amanti di Rossini, Bellini e Verdi

Tre grandi teatri italiani “racchiusi” all’interno di uno dei teatri più piccoli al mondo …