Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

L’Associazione Ricreativa Culturale Archeologica Naturalista Antropologica denominata ARCANA, in queste settimane, ha lanciato una serie di eventi, nel piccolo seppur ricco paese di Santa Croce Camerina. Il 17 e il 18 settembre sono iniziate le prime visite guidate di una parte del Palazzo Vitale Ciarcià, palazzo nobiliare in stile Barocco con interni neoclassici, con la magnificenza dell’incantevole salone affrescato e la pavimentazione originale del 1811, un autentico viaggio nel passato.

“Il nostro paese ha molto da donare ed è nostro dovere tutelare e migliorare le sue origini. Sono molti i siti da visitare da Santa Croce Camerina a tutta la provincia, infatti lo  scopo dell’associazione è proprio la salvaguardia di questi ‘tesori’, la riscoperta e la condivisione”. Queste le parole del Presidente dell’ A.R.C.A.N.A., Angelo Giannì, che aggiunge: “Il lavoro da fare è tanto  e senza alcun profitto, se non la crescita culturale di ogni individuo”.  Proprio per questo sono in corso i lavori per le aperture delle nuove sale del palazzo e per tanti altri eventi in programma. Nel frattempo i giovani dell’A.R.C.A.N.A. organizzano mostre ed escursioni, come la mostra riguardante Salvatore Fiume, artista siciliano, che si è tenuta presso l’attuale sede dell’ Arcana, in piazzetta degli Studi, grazie alla concessione di un privato. Ma l’attività svolta dai volontari mira ad organizzare  nuovi allestimenti per dare lustro anche ai tanti altri artisti locali.

Visitiamo il sito: http://assarcana.wixsite.com/ass-arcana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Ragusa Ibla, al Donnafugata una mostra sulle amanti di Rossini, Bellini e Verdi

Tre grandi teatri italiani “racchiusi” all’interno di uno dei teatri più piccoli al mondo …