Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Molte decine di ciclisti di tutte le età, dai bambini agli adulti di ambo i sessi, domenica 25 settembre sono partiti da piazzale della Solidarietà, davanti la sede AVIS, per partecipare alla 15esima edizione di “PedalAVIS”, la tradizionale ciclolonga della solidarietà promossa e organizzata con grande entusiasmo dell’Avis comunale di Santa Croce Camerina. Lo scopo principale della manifestazione è la promozione del dono del sangue e la sensibilizzazione ai valori della solidarietà e della partecipazione. Il filo conduttore che ha animato però questa giornata è stato anche l’impegno dedicato all’insegna della condivisione e dell’altruismo: “Con questa iniziativa – ha voluto sottolineare il presidente della sezione comunale Fabio Emmolo – anche l’Avis vuole fare sentire la propria vicinanza ai terremotati del Centro Italia. Infatti la somma ricavata dalle quote di iscrizione, sarà interamente devoluta a sostegno delle popolazioni colpite da questa terribile calamità”. La ciclolonga infine ha proseguito verso Punta Secca, e proprio questa è stata la tappa di un breve ristoro per poi far rientro a Santa Croce Camerina, terminando il percorso in Piazza Vittorio Emanuele II. Per saperne di più vi invitiamo a vedere la fotogallery a cura di Lino Scillieri e il video realizzato da Giuseppe Iozzia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Ragusa Ibla, al Donnafugata una mostra sulle amanti di Rossini, Bellini e Verdi

Tre grandi teatri italiani “racchiusi” all’interno di uno dei teatri più piccoli al mondo …