Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Esordio positivo per il CS Kamarina di mister Concetto Salone che, nella prima gara della nuova stagione del campionato di serie C1 di calcio a cinque, batte nettamente La Garitta Acireale (10-1), inaugurando al meglio l’inizio dei festeggiamenti per il ventennio delle attività della società biancazzurra. La squadra di Concetto Salone non ha proprio concesso nulla agli increduli avversari che hanno dovuto cedere mestamente le armi. La cronaca racconta di un inizio gara equilibrato, rotto dopo cinque minuti da una straordinaria rete di Alessandrà che apriva le danze. Il Kamarina continuava a macinare gioco e poco dopo arrivava il raddoppio con una grande rete di Incorvaia che non lasciava spazio al portiere ospite. Gli acesi non ci stavano e, approfittando di un’incertezza del portiere locale, accorciavano le distanze, ma era un fuoco di paglia, perché il solito Alessandrà triplicava prima del fischio che sanciva la fine del primo tempo. Nella ripresa i locali dilagavano e confezionavano reti a ripetizione, mettendo un sigillo sulla gara. Sul tabellino arrivavano le marcature di Sammito, Sedda e del giovane Taccia (’99) che festeggiava il suo esordio in serie C1 con una doppietta. Il triplice fischio finale sanciva così la prima vittoria dei camarinensi e i primi tre punti in classifica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio a 5, C1: che spettacolo questi giovani, il Kamarina vince ancora (7-4)

Terza vittoria di fila in campionato per il CS Kamarina, che suda oltremodo ma batte nel f…