2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

“Tale e quale”: ma è Deborah Iurato o la Pausini? E Laura resta di stucco

0 319

Nella quarta serata di “Tale e Quale Show”, andata in onda venerdì 7 ottobre su Rai 1, Deborah Iurato si è trasformata in Laura Pausini, cantando il brano “Simili” e indossando l’abito rosa con cui la stessa Pausini si era presentata in qualità di ospite all’ultimo Festival di Sanremo. Deborah si è calata in una performance camaleontica, in cui davvero si faticava a distinguerla dalla vera Laura, le cui immagini scorrevano sul maxischermo: trucco e intonazione erano semplicemente perfetti, ottima la gestualità. Come la stessa Deborah Iurato ha detto durante la presentazione, “non è stata una missione facile” soprattutto per l’accento marcatamente romagnolo della Pausini. Ma la Iurato è stata davvero brava: ha saputo sfruttare gli insegnamenti dei coach, abbinati alle sue indiscusse virtù canore e alla sua capacità di interpretare ruoli anche molto complicati.

Immancabile a fine performance il tipico “grasie” alla romagnola. Loretta Goggi si è complimentata con la concorrente di “Tale e Quale Show” per i movimenti e il make up. Enrico Montesano dice che “Deborah ama così tanto la Pausini che l’ha imitata perfettamente”. Claudio Amendola conferma che a guardarla nel primo piano del monitor era identica. Nella classifica finale stilata dalla giuria, Deborah ha ottenuto il primo posto assoluto, ma col punteggio attribuito dai concorrenti si è classificata quinta. Laura Pausini, convalescente a causa della laringotracheite acuta che l’ha costretta a cancellare cinque date del tour europeo, ha voluto manifestare le sue congratulazioni alla Iurato con un tweet: “Pensavo di essere io guardandoti! Mamma miaaaaaaaa”. Il mimetismo della Iurato ha conquistato anche il pubblico a casa, che ha fatto sentire la propria voce sui social.

immagine

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.