Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Attimi concitati a Punta Secca poco prima delle 13. Un cittadino originario di Vittoria, di 46 anni, ha forzato la portiera di un camper parcheggiato in corso Mediterraneo, tentando di portare via un notebook e una macchina fotografica. Mentre l’uomo cercava di concludere l’operazione, è stato però sorpreso dai proprietari del mezzo, due turisti in vacanza nei luoghi di Montalbano, che lo hanno spaventato e si sono messi al suo inseguimento. Da qui la folle corsa dell’uomo per le vie di Punta Secca. Al grido di “al ladro”, altri quattro uomini sono intervenuti a sostegno della sfortunata coppia e hanno inseguito il malvivente in via Paolo VI, dove sono riusciti a braccarlo poco prima dell’incrocio con piazza della Torre. L’uomo è stato poi consegnato ai carabinieri, che lo hanno arrestato per tentato furto. La refurtiva è stata restituita ai legittimi proprietari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Duecento bestie sfrattate, la famiglia Occhipinti si arrende: via il 25 gennaio

Si sono chiuse lunedì sera, dopo un tour de force durato un’intera giornata, le oper…