Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Trasferta impegnativa per il Santa Croce che andrà a far visita alla Rinascita Netina di Noto con l’intento di continuare la serie positiva di risultati utili fin qui acquisita, frutto di un atteggiamento di squadra pienamente matura e di alto livello. La crescita è coincisa con l’evoluzione positiva delle prestazioni non solo dei suoi uomini di esperienza ma anche degli elementi che non erano riusciti a decollare nelle prime giornate ma che adesso, gara dopo gara, sono cresciuti vistosamente e stanno dando un grosso contributo. Il tecnico Gaetano Lucenti ha lavorato in tal senso da tempo, valorizzando le individualità e il senso tattico dei singoli e i risultati stanno premiando lui e la squadra che sta mostrando una coesione e una qualità da prima della classe. Non può che migliorare il Santa Croce di questo inizio di campionato e la trasferta di Noto di domenica potrebbe consentire all’undici biancoazzurro di affinare ancora di più questa tendenza anche se non vengono nascoste possibili insidie: “Per noi è una gara delicatissima – avverte Claudio Agnello, direttore generale del Santa Croce -. Facciamo visita ad una squadra assettata di punti e non possiamo permetterci scivoloni. Proveremo a fare risultato e continuare la striscia positiva attuale che, per il momento, sta rendendo la nostra stagione piuttosto interessante”. Il fondo del terreno di gioco del “Giovanni Palatucci” di Noto è in erba naturale e questo potrebbe mettere i giocatori biancoazzurri nelle condizioni di non partire svantaggiati come è successo a Licodia Eubea dove si è giocato su un terreno in terra battuta e le difficoltà di adattarsi al fondo del terreno hanno creato non poche difficoltà ai giocatori di Lucenti. Fra le file del Santa Croce mancherà il solo difensore centrale Alma che dovrà scontare la squalifica per l’espulsione di sabato scorso con il Vittoria. Al suo posto Lucenti potrebbe schierare Guarino, naturale sostituto dell’esperto centrale di difesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio, Promozione: Santa Croce fermo al palo, a Modica pareggio senza gol

Pareggio a reti inviolate nel derby fra il New Modica e il Santa Croce, ma tanto rammarico…