Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Una tromba d’aria si è abbattuta giovedì notte nella zona compresa tra Randello e Scoglitti, provocando gravi danni alle colture e alla aziende agricole che insistono in quel territorio. Il maltempo ha avuto inizio dopo le 23 con forte pioggia e grandine, che hanno generato allagamenti e fango lungo le strade che portano da Santa Croce a Scoglitti. La situazione venerdì mattina è apparsa pesantissima e ad una prima stima i danni ammontano a qualche decina di milioni di euro, visto che in tanti casi si tratta di strutture come serre con coltivazioni di ortaggi, fiori e piante. Alcune singole aziende hanno riportato danni nell’ordine di qualche centinaia di migliaia di euro, se si considera che si trattava di nuove strutture, anche piuttosto costose. Le zone più colpite sono state Scoglitti e Randello, ma anche le contrade Malavita, Dirillo, Puntarazzi e Pizzillo in territorio di Ragusa. Scoperchiati anche alcuni capannoni: diverse tegole sono volate sull’asfalto oppure sopra alcuni automezzi parcheggiati nelle vicinanze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Sbarco a Punta di Mola: occupanti fuggono, ma in otto vengono rintracciati

Uno sbarco clandestino si è registrato mercoledì mattina fra Casuzze e Punta di Mola, al c…