Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Si svolgerà sabato 29 ottobre alle 17:30 la cerimonia di scopertura di una targa commemorativa presso la sede dell’associazione combattenti e reduci “Raffaele Scala” di Santa Croce Camerina. La targa sarà allocata all’ingresso della sede dei combattenti e sarà dedicata al capitano Scala, morto in una operazione di guerra il 5 novembre 1918. “L’invito è rivolto a tutta la città – ci ha dichiarato Gaetano Farina, neo-presidente dell’associazione – L’obiettivo è quello di far crescere l’interesse dei simpatizzanti e allinearci alle linee guida a livello nazionale. A Santa Croce gli unici reduci rimasti sono Sarino Barone e Giuseppe Di Martino. Il ricordo, la memoria, servono a far riflettere le giovani generazioni sui valori come il vivere civile, la convivenza civile, la pace nel mondo. Non può essere dimenticato il tributo di vite umane durante questa ultima guerra”. Alla cerimonia interverranno il sindaco Franca Iurato e tutto il direttivo dell’associazione. Subito dopo la cerimonia sarà celebrata una Santa Messa e offerto un piccolo rinfresco.

reduci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Centro “Terza Primavera”, rinnovato il comitato di gestione: due nuovi ingressi

Rinnovate le cariche del comitato di gestione del Centro Diurno di Santa Croce Camerina. I…