2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Basket, Serie D: Rizzo e Susino travolgenti, la Vigor parte col botto

0 290

Si apre con una vittoria schiacciante la nuova stagione della Polisportiva Vigor, che sembra essersi lasciata alle spalle le scorie della retrocessione in D e la rivoluzione estiva dell’organico. La formazione di coach Di Stefano batte Caltanissetta per 85-55, dando una netta dimostrazione di forza nonostante le assenze per infortunio di Rosario Occhipinti, Paolo Di Stefano e Giuseppe Barone (in panchina, quest’ultimo, solo per onor di firma). L’Invicta dura appena un quarto, grazie alle buone intenzioni del play Alù e del centro Lombardo, che scavano il primo solco ospite (12-17 al 7’). Dal timeout la Vigor esce con un’aura di convinzione in più e si aggrappa alla partita grazie alla vena superba di Susino (8 punti al primo mini intervallo). La prima tripla della serata di capitan Distefano consegna a Santa Croce il primo vantaggio della serata (24-23) e la gara si mette in discesa. L’ottima difesa della Vigor concede a Caltanissetta appena 11 punti nel secondo parziale. Giacomo Rizzo domina nella metà campo offensiva, Distefano incide dall’arco (la seconda tripla vale il +15) e anche Salvo Rizzo si aggrega alla compagnia: la sua tripla vale il maxi allungo sul 47-31.

Dopo l’intervallo la musica non cambia. Caltanissetta non ha antidoti e la Vigor, nonostante il primo canestro dal campo arrivi solo a metà del terzo quarto, controlla agevolmente (50-37). Distefano e Susino salgono nuovamente in cattedra, completando un parziale di 17-0 che fa calare il sipario sul match (67-37 al 29’). Il lungo della Vigor chiuderà – come Giacomo Rizzo – con 22 punti a referto (career high). Nel quarto finale, con i due punti già in tasca, coach Di Stefano lascia il palcoscenico ai suoi giovani: Alabiso e Antonio Occhipinti trovano canestri importanti, Drago conferma la crescita dopo un ottimo avvio di partita (è lui a segnare per primo). Buon esordio anche per il nuovo arrivato Battaglia, che lotta sotto i tabelloni e mostra i muscoli. La Vigor – che settimana scorsa ha rispettato un turno di riposo – domenica prossima sarà ospite della Mens Sana Mascalucia.

IL TABELLINO

Emmolo S.&C. srl Vigor-Invicta Caltanissetta 85-55

Vigor Santa Croce: Alabiso 2, Susino 22, Rizzo G. 22, Drago 4, Barone ne, Distefano 17, Occhipinti A. 2, Battaglia 2, Converso, Rizzo S. 14. All.: Di Stefano

Invicta Caltanissetta: Amato, Terrana 10, Alù 16, Caruso 3, Ninfa 2, Turturici, Costa R. 10, Amico, Galiano, Lombardo 11, Sanicola 3, Costa G. All.: Lentini

Arbitri: Barbagallo e Scuderi di Acireale

Note. Parziali: 17-20; 49-31; 67-41

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.