Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Intensificati i controlli da parte della Polizia di Stato, nei giorni 1 e 2 novembre, con numerosi posti di controllo istituiti nelle zone centrali e periferiche nella città di Vittoria e della frazioni di Scoglitti. In particolare gli agenti hanno potuto identificare 150 persone e 57 veicoli ed elevare 18 contravvenzioni al codice della strada per svariate infrazioni. I controlli di Polizia Giudiziaria hanno portato all’arresto di Sulsenti Salvatore, vittoriese di 43 anni, pluripregiudicato. L’uomo deve scontare la pena di 4 anni, 7 mesi e 6 giorni di reclusione, che è il risultato di 5 sentenze accumulatesi nell’arco di un decennio e relative a reati di spaccio di stupefacenti, furti continuati in concorso (fu arrestato dalla Polizia di Vittoria nell’ambito di una più vasta operazione che riguardò soggetti dediti ai furti nelle aziende agricole) e reati di ricettazione. Sulsenti è stato rintracciato e condotto presso la casa circondoriale di Ragusa. Un altro soggetto, G. G. di 18 anni, è stato denunciato all’autorità giudiziaria in stato di libertà per porto abusivo di oggetti atti ad offendere perché nel corso della perquisizione seguita al controllo è stato trovato in possesso di un manganello che occultava sotto il tappetino della sua auto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Caucana – Il sorteggio è stato rinviato a domenica 1 ottobre presso il parco archeologico di Kaukana

L’ondata di maltempo che ha tormentato domenica mattina la provincia di Ragusa, ha costret…