Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Il duomo di San Giorgio ha conquistato la prestigiosa copertina di una famosa rivista di viaggi: è spagnola e si chiama “Magellan”. Ma le belle notizie – e anche molto lusinghiere – non finiscono qui. Perché “Magellan”, nel numero di novembre, ha dedicato ampio spazio alle bellezze della nostra terra, in primis la magica Punta Secca. Da pagina 21 a pagina 25. Testo e illustrazioni per conoscere il mondo in miniatura del commissario Montalbano, il cui non smette mai di essere accostato al borgo marinaro di Santa Croce Camerina. I colleghi iberici presentano Punta Secca come un “pequeno barrio pescador” (piccolo borgo di pescatori), nonché la prima immagine che appare agli spettatori della fiction. “Un posto che si rivela in tutto il suo splendore sia alla luce del giorno che sotto i riflessi della luna”. Oltre alla casa di Montalbano, vengono mostrati altri scorci di Punta Secca, come il porticciolo – protetto dalla madonna di Portosalvo – e il ristorante Enzo a Mare, dove Montalbano pranza con i colleghi più fidati. ‘Magellan’, nel numero di ottobre, aveva annunciato che una visita nella terra del Commissario sarebbe stato il primo premio di un concorso di scrittura – si chiama “Relatos de viajes” – indetto dalla rivista e rivolto a tutti i suoi lettori, appassionati di viaggi. Il nome del fortunato vincitore sarà svelato nel numero di dicembre. Anche in Spagna, da oggi, si parla di noi. (il link per leggere la rivista: CLICCA QUI)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Trenta grammi di hashish suddivisi in stecche: arrestato 32enne a Santa Croce

Servizio a largo raggio di controllo del territorio da parte dei militari della Compagnia …