Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Il maltempo che si è abbattuto nelle ultime ore sulla Sicilia orientale, ha rischiato di provocare una tragedia. A Comiso, infatti, una donna è stata salvata da un ragazzo originario di Siracusa dopo essere stata travolta dall’acqua. Siamo in via Papa Giovanni XXIII, in pieno centro. Intorno alle 17 di martedì, la donna ha perso l’equilibrio ed è stata investita dalla forza dell’acqua, che l’ha spinta contro una macchina in sosta. In pochi istanti, però, un giovane l’ha soccorsa. I due hanno ricevuto manforte da altri passanti. La donna, contusa, è stata accompagnata al pronto soccorso. Dopo qualche controllo, sono scattate immediate le dimissioni. La strada, realizzata sull’alveo del torrente Porcaro, raccoglie solitamente il flusso delle acque piovane che arrivano dalla collina e non è nuova a questo genere di fenomeni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

“Posti di lavoro in cambio dei voti della Stidda”: le accuse all’ex sindaco Nicosia

L’hanno ribattezzata Operazione “Exit Poll”, visto il legame con la poli…