Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Lotta coi denti, ma non riesce l’impresa alla Emmolo S.&C. srl Vigor. La squadra di coach Di Stefano, al secondo stop consecutivo, cede sul campo della capolista Adrano con il punteggio di 72-59. La Vigor c’è, lotta fino in fondo, ma non riesce a sopperire nel finale ai primi due quarti un po’ sottotono. Adrano, spinto da un pubblico molto caloroso, approfitta della scarsa continuità difensiva di Susino e compagni e si appoggia spesso a Grasso. Il centro, molto esperto, fa la differenza sotto canestro e scava il primo solco per i padroni di casa: 42-29 al 20′. Dopo l’intervallo lungo arriva la reazione della Vigor: i ragazzi di coach Di Stefano stringono le maglie in difesa e concretizzano meglio alcune situazioni offensive. Il punteggio viene rimesso in discussione, ma nel finale alcuni tiri liberi sbagliati e qualche forzatura di troppo da parte degli ospiti permette ad Adrano di conquistare i due punti e la quinta vittoria – su cinque partite – nel girone Sud di Serie D. La Vigor resta impantanata a metà classifica con 4 punti (ma una gara in meno).

IL TABELLINO

Sporting Club Adrano-Emmolo S.&C. srl Vigor 72-59

Sporting Club Adrano: Ricceri 14, Bulla, Buscetta M. 3, Ragusa, D’Agate 3, Amoroso 18, Russo 19, Bascetta 5, Amoroso F. 2, Grasso 8. All.: Castiglione

Vigor Santa Croce: Rizzo G. 12, Occhipinti R. 7, Barone 2, Di Stefano P. 13, Distefano 15, Susino, Battaglia 1, Converso, Rizzo S. 3, Drago 6. All.: Di Stefano G.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio, Promozione: il Santa Croce soffre ma la sfanga, 3-1 sul Priolo

Il Santa Croce vince la sua prima partita di questo inizio di campionato, liquidando con u…