Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Seconda sconfitta consecutiva in trasferta per l’Atletico Santa Croce. Dopo la debacle di Niscemi di due settimane fa, stavolta la squadra di Santoro cede il passo in casa della Virtus Ispica nonostante la lunga superiorità numerica. La partenza ad handicap si materializza dopo una manciata di minuti, quando la formazione di casa passa in vantaggio con Di Benedetto. La reazione dell’Atletico è immediata: Giovanni Occhipinti devia inporta una conclusione di Aprile e impatta sull’1-1. La gara rischia una svolta decisiva al 18′, quando Carmelo Calabrese viene espulso per un fallaccio su Agnello, lasciando la Virtus in dieci uomini. Il predominio ospite si concretizza al 41′, quando Occhipinti buca ancora una volta Falco. Per l’attaccante santacrocese è il settimo gol in cinque giornate. L’Atletico però non riesce a rientrare negli spogliatoi sopra di un gol: al 48′, infatti, Floriddia realizza il 2-2. Nella ripresa regna l’equilibrio. L’Atletico non sfonda più e in pieno recupero Giuca regala una soddisfazione e i tre punti alla formazione di casa. Per la squadra di Santoro primi segni – tangibili – del mal di trasferta.

IL TABELLINO

Virtus Ispica-Atletico Santa Croce 3-2

Marcatori: 7’ Di Benedetto (V), 11’ Occhipinti (A), 41’ Occhipinti (A), 48’ pt Floriddia (V), 46’ st Giuca (V)

Virtus Ispica: Falco, Zaccaria, Sortino, Trigilia, Floriddia, Calabrese, Giuca, Gianna, Di Benedetto, Calabrese P. (29’ Adamo), Solarino S.. A disposizione: Rosa, Rustico, Puglisi, Denaro, Solarino F., Moltisanti. A. Allenatore: Rustico

Atletico Santa Croce: Mandarà A., Gravina, Gulino, Spadola G., Occhipinti Giu., Puglisi, Vitale, Tumino, Occhipinti Gio., Aprile, Agnello. A disposizione: Caruso, Spadola A., Mandarà S., Hoxha, Iurato, Curiali, Lentini. Allenatore: Santoro

Arbitro: Nigro di Siracusa

Note. Ammoniti: Solarino S, Zaccaria, Trigilia e Floriddia (V); Aprile e Gulino (A). Espulsi: 18’ Calabrese C. (V) per gioco violento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio a 5, C1: Kamarina, il derby è una disfatta! L’Arcobaleno Ispica vince 7-0

Crollo casalingo del CS Kamarina che fallisce l’appuntamento più atteso: il derby con l’Ar…