Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Prima dell’inizio del nuovo anno liturgico, la Curia di Ragusa ha annunciato in questi giorni nuove nomine e spostamenti. S.E. Mons. Carmelo Cuttitta, ha nominato, infatti, don Giuseppe Russelli, Parroco al Prez.mo Sangue di Ragusa (al posto del sacerdote Roberto Asta, nuovo Vicario Generale della diocesi) che si insedierà questa sera durante la Messa Solenne alle 19:30. Don Corrado Garrozzo, attualmente collaboratore agli uffici della Cancelleria, invece diventerà Parroco presso San Giuliano Eymard al posto di padre Russelli.

A Marina di Ragusa, don Mauro Nicosia lascerà la Parrocchia S. Maria di Portosalvo a don Riccardo Bocchieri , per insediarsi Parroco alla parrocchia San Paolo Apostolo di Ragusa. Don Mariusz Starczewski lascia la comunità montana di Monterosso per diventare Parroco a Giarratana nella Parrocchia SS. Annunziata – S. Giuseppe al posto di padre Bocchieri. Il vicario generale uscente Don Salvatore Puglisi gestirà la Chiesa di San Pio X (in fase di costruzione), come Amministratore Apostolico.

Anche la nostra comunità di Santa Croce Camerina saluterà domenica prossima don Flavio Maganuco, dal novembre 2012 Vicario Parrocchiale; è stato infatti nominato dal Vescovo come Vicario Parrocchiale a San Giuseppe Artigiano di Ragusa; confermato invece, alla carica di Vicario Parrocchiale, il giovane sacerdote Francesco Mallemi che ha collaborato con padre Angelo e padre Flavio nella nostra comunità, da quando è stato mandato come seminarista e in particolare dalla sua ordinazione sacerdotale avvenuta lo scorso aprile.

ALTRE NOMINE NELLA DIOCESI IBLEA

Il vescovo di Ragusa, mons. Carmelo Cuttitta, continua il lavoro di riorganizzazione della Diocesi iblea. Il presule , ha nominato, il vittoriese don Andrea Pomillo, vicario parrocchiale presso la parrocchia San Giovanni Bosco di Vittoria e il ragusano don Giovanni Filesi, (ordinato lo scorso aprile), vicario parrocchiale presso la parrocchia Maria SS. Nunziata di Ragusa. Il Vescovo ha inoltre confermato il santacrocese don Giuseppe Iacono come amministratore parrocchiale della parrocchia S. Cuore di Gesù di Ragusa (conoscouta come “Gesuiti”).

Per quanto concerne il seminario vescovile, è invece, da mesi, rimasto chiuso per mancanza di studenti, difatti i due seminaristi studiano da meta ottobre, presso il seminario dell’Arcidiocesi di Palermo, decade quindi, la carica di rettore, ricoperta negli ultimi anni da Don Giuseppe Antoci, ma resterà comunque responsabile dei rapporti con le due Curie vescovili per affiancare e controllare il buon proseguimento degli studi da parte degli aspiranti Sacerdoti: Sebastiano Scamporrino di Comiso e Vincenzo Guastella di Ragusa .

Anche per l’anno entrante , il Vescovo dovrà fare nuove nomine , poichè in particolare il 2017 vedrà alcuni parroci compiere, l’eta di 75 anni, che come da diritto canonico, sarebbe quella in cui si invitano fortemente i sacerdoti a presentare le “dimissioni” dall’ufficio di parroco al Vescovato e dare posto ad altri sacerdoti. La Diocesi, inoltre ha ancora due Chiese in fase di costruzione quella di San Pio X a Ragusa, retta dal precedente Vicario generale rev. don Salvatore Puglisi e quella di Maria SS. Regina, guidata attualmente da don Luigi Diquattro sita in c/da Cisternazzi a pochi passi da Ragusa città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Ragusa – L’Asp 7 assume 46 infermieri. Sbloccati i concorsi per 7 nuovi primari

Il Commissario dell’Azienda Sanitaria di Ragusa, dr. Salvatore Lucio Ficarra, lo aveva già…