Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

E’ già trascorsa una settimana da quando alcune transenne, peraltro non segnalate, sono comparse in largo Fontana, allo scopo di delimitare il pericolo rappresentato da una grata in ferro che ha ceduto sotto il peso di centinaia di automobili. Ci troviamo in un punto di raccordo fra il centro e la periferia sud del paese, che collega via Carlo Pisacane e il piazzale della Solidarietà. Una zona molto trafficata soprattutto la mattina, quando i genitori accompagnano i figli a scuola. Alcuni cittadini hanno segnalato la questione dopo essersi imbattuti in automobili che provenivano nel senso opposto o essere finiti contro le transenne, che invadono buona parte della carreggiata. Sotto quelle grate, i cui costi di riparazione secondo i bene informati non sarebbero superiori a 50 euro, scorre dell’acqua. Per la Mediale Srl si tratta del normale flusso delle acque piovane. Ma il fatto che l’evento si ripeta per dieci mesi l’anno, compreso il periodo estivo, fa riflettere. Molti abitanti denunciano: “Ci sono delle perdite nell’acquedotto comunale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Libera…Mente: una “panchina rossa” per dire no alla violenza sulle donne

In occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le don…