Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

In coincidenza con il decennale dalla fondazione, la sezione provinciale AIL, Associazione Italiana per le Leucemie Linfomi e Mielomi, rinnova l’appuntamento con le “Stelle di Natale”, che saranno in tutte le piazze della provincia da giovedì 8 a domenica 11 dicembre. Come di consueto il ricavato della raccolta sarà destinato alle necessità dei malati oncoematologici della provincia. La tradizionale iniziativa godrà anche di importanti supporti: la Rai – Segretariato Sociale fino all’8 dicembre nei programmi tv e radio inviterà ad acquistare una Stella di Natale in piazza e donare da fisso e cellulare attraverso il numero 45518, attivo fino al 18 dicembre; Sky attiverà una campagna di sensibilizzazione fino all’11 dicembre; sui campi della serie A la Lega in occasione della 16.a giornata di campionato (10/11/12 dicembre), esporrà uno striscione per ricordare l’importanza del sostegno alla ricerca mentre gli arbitri dell’AIA andranno in campo indossando una maglia Ail. La campagna nazionale 2016 mira a potenziare il Day Hospital in tutti i centri ematologici nazionali.

Le stelle saranno a:

  • RAGUSA – piazza Libertà
  • IBLA – CONAD Sallemi via prof. V. Malfitano
  • MARINA DI RAGUSA  – piazza Duca degli Abruzzi
  • VITTORIA – piazza del Popolo
  • MODICA – Palazzo della Cultura, corso Umberto, ospiti di CHOCOMODICA
  • GIARRATANA – via XX settembre (locali consiglio comunale)
  • SCICLI – piazza Italia – via Mormino Penna
  • POZZALLO – piazza Municipio
  • ISPICA – Piazza Unità d’Italia
  • S. CROCE CAMERINA – piazza V. Emanuele
  • COMISO –  piazza Diana – piazzale Annunziata
  • MONTEROSSO – piazza S. Giovanni
  • ACATE – piazza Libertà – piazza Matteotti
  • CHIARAMONTE GULFI  – piazza Duomo

banner_tris_2016-01

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

P.Secca: stop al traffico dalle 18, no alla vendita di lattine e bottiglie di vetro

Transito veicolare interrotto dalle 18 e divieto assoluto di somministrare bevande e alcol…