Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Uno sbarco in piena notte col mare forza 5 che ha reso difficili le operazioni di trasbordo: a bordo della nave della Guardia Costiera “Gregoretti” sono arrivati 573 migranti e due cadaveri, una donna ed un uomo. Vi sono stati sette ricoveri in ospedale per gravi difficoltà respiratorie, per uno le condizioni sono disperate. Il medico marittimo Vincenzo Morello ha riscontrato ben 104 casi di ipotermia considerato che molti dei migranti erano bagnati e molti erano rimasti in acqua prima di essere salvati dalla nave Gregoretti. I due cadaveri sono stati trasferiti nell’obitorio del cimitero di Pozzallo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Ragusa – L’Asp 7 assume 46 infermieri. Sbloccati i concorsi per 7 nuovi primari

Il Commissario dell’Azienda Sanitaria di Ragusa, dr. Salvatore Lucio Ficarra, lo aveva già…