Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Sempre più segnalazioni giungono alla nostra redazione da circa tre settimane, così abbiamo deciso di dare voce al malcontento dei nostri lettori. Il mese di novembre è stato, infatti, segnato da numerosi furti in automobili. Soprattutto il quartiere intorno alla piazza Vittorio Emanuele, ha avuto l’onore di vedere i topi d’auto in azione. Agiscono in maniera metodica tra le 2 e le 5 del mattino, incuranti di altre auto che transitano e degli impianti di  sorveglianza (parliamo con cognizione di causa, dopo aver visionato un video di sorveglianza che ne immortala le gesta). I ladri prediligono auto con chiusure semplici e, dopo aver forzato la portiera con vari strumenti, si  introducono nel mezzo e portano via quello che capita. Dagli occhiali da sole agli attrezzi di manovali o elettricisti. Dopo aver fatto il colpo – magari più auto lungo la stessa strada – il soggetto o i soggetti si dileguano. I Carabinieri della locale stazione, dopo aver raccolto le denunce dei cittadini, stanno cercando di identificarli. Purtroppo si contano già una decina di automobili violate dai ladri. Confidiamo in una rapida conclusione di questi sgradevoli episodi; invitiamo i nostri lettori a tenere gli occhi aperti e a monitorare gli impianti di sorveglianza in loro possesso così da poter fornire eventuali immagini agli inquirenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

P.Braccetto, ciò che resta dell’alluvione: “Detriti e rifiuti sulla spiaggia,intervenite!”

L’associazione “Per Punta Braccetto”, denuncia e lamenta da molti giorni il mancato …