barone_orizzontale
orizzontale_mandara
pluchino_orizzontale

Un debutto molto partecipato quello della neo associazione Xanadu Free, che si è tenuto giovedì 19 gennaio alle 17:30 presso la Biblioteca Comunale di Santa Croce Camerina. A presentare il gruppo costituitosi, l’architetto Giuseppe Micciché che con grande commozione ha dato l’input per l’inizio lavori della nuova associazione. A seguire gli interventi di Giulia Santodonato, Antonella Galuppi e Rosalba Cicuta. Durante la serata sono stati proiettati dei cortometraggi dedicati a Totò in occasione del 50esimo anniversario della sua morte e, per finire, Gianni Brullo ha interpretato “Malafemmena” sulle note eseguite alla chitarra da Rosario Sallemi. A seguire i momenti salienti dell’incontro nel nostro video.

image_pdfimage_print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

E’ tornato Montalbano! Iniziate le riprese a Punta Secca, stop il 2 maggio

Al via le riprese a Punta Secca, frazione marinara di Santa Croce Camerina, di due nuovi e…