Pioggia e grandine rovinano il pomeriggio del “Kennedy”, dove la gara tra Santa Croce e Sporting Eubea viene sospesa al 28’ della ripresa, sul punteggio di 0-0, per le disastrose condizioni meteo e un campo divenuto in pochi attimi impraticabile. La gara, come da regolamento, sarà rigiocata per intero. La data del recupero non è ancora stata fissata. Il Santa Croce, per la seconda settimana consecutiva viene limitata dal maltempo. Domenica scorsa il match in casa del Trecastagni era stato cancellato in partenza.

Senza Iozzia, out per infortunio, Lucenti aveva concesso le chiavi del centrocampo a capitan Alma. Guarino e Pianese i due difensori centrali, con Jatta sulla destra. Interpreti insoliti per un modulo consolidato: il 4-3-3 del Santa Croce in fase di ripartenza si è quasi trasformato in un 3-3-4, con Ravalli e Faye esterni d’attacco, a supporto di Scudera e Ferrante. Sulla carta una formazione spregiudicata, ancora un po’ spuntata negli ultimi sedici metri. Tanto che il primo tempo non fa registrare grandi emozioni, se non fosse per un colpo di testa di Ravalli neutralizzato da Parlabene. Lo Sporting, che in classifica precede il Santa Croce di un punto, resta basso e punge in rare occasioni: una di queste (senza grossi effetti) la regala un disastro difensivo di Guarino.

Nella ripresa si vede qualche occasione in più. Al 9’ Faye tenta una rovesciata in piena area ma colpisce male. All’11’ è bravo Campo a distendersi e deviare una gran botta di Varga. Al 15’ Scudera sbaglia malamente dopo il perfetto assist di Faye dalla destra. Al 18’ arbitro e guardalinee, in modo francamente incomprensibile, annullano un gol a Ravalli, liberato al tiro da Ferrante dopo una punizione di Alma respinta dal portiere. Al 25’ proprio Ferrante sfiora il bersaglio grosso con una gran botta dai sedici metri. Poi pioggia e grandine cancellano l’arcobaleno, costringendo il signor Fazio a rimandare tutti negli spogliatoi. Dopo una decina di minuti terna arbitrale e capitani delle due squadre tornano per un sopralluogo: ma il campo è già diventato una palude. Au revoir.

IL TABELLINO
Santa Croce-Sporting Eubea 0-0 (sospesa al 28’ st)
Santa Croce: Campo, Jatta, Greco, Alma, Guarino, Pianese, Faye, Hydara, Ravalli, Scudera, Ferrante. A disp.: Annese, Silva, Gurrieri, Barone, Talarico, Guglielmino, Gulino. All.: Lucenti
Sporting Eubea: Parlabene, Cucchiara, Pancari, Favara, Senia, Giarratana, Bellino, Strano, Varga, Caruso, Messina. A disp.: Gandolfo, Barresi, Costanzo, Modica, Brullo, Scollo, Navanzino. All.: Costanzo
Arbitro: Fazio di Agrigento
Note. Ammoniti: Guarino, Scudera (SC); Cucchiara, Giarratana (SE). Gara sospesa al 28′ del secondo tempo per impraticabilità di campo

image_pdfimage_print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Barone: “Abbiamo le idee chiare, io vero oppositore negli ultimi 5 anni”

E’ stata presentata venerdì mattina a Palazzo Arezzo, di fronte ai giornalisti e a una fol…